Lotus Evora GTE Formula 1 Edition

Lotus presenterà durante al Salone di Ginevra una sportivissima Evora GTE dedicata al nuovo pilota della Scuderia Kimi Raikkonen.

Lotus Evora GTE Formula 1 Edition

Tutto su: Lotus Evora

di Francesco Donnici

23 febbraio 2012

Lotus presenterà durante al Salone di Ginevra una sportivissima Evora GTE dedicata al nuovo pilota della Scuderia Kimi Raikkonen.

Nel corso del Salone di Ginevra 2012 (8-18 marzo), Lotus presenterà un’edizione speciale della sportivissima Evora GTE dedicata a Kimi Raikkonen, ex campione del mondo ritornato in Formula Uno nella stagione 2012 al volante della Lotus F1.

Dopo aver lanciato la speciale Evora GP, versione limitata in soli tre esemplari, caratterizzata da un equipaggiamento specifico e impreziosita dai colori del Team Lotus Renault di Formula 1, la Casa inglese “raddoppia la posta” con questa nuova versione celebrativa, dedicata a Raikkonen e al suo rientro nella massima Formula. Il campione finlandese infatti è stato ingaggiato dalla squadra inglese  dopo una breve e poco fortunata esperienza nelle competizioni Rally. Sarà proprio l’ex pilota della Ferrari a “battezzare” la nuova supersportiva anglosassone nel corso di una conferenza stampa, organizzata in occasione dell’imminente kermesse elvetica.

Derivata dalla sportivissima Lotus GTE, versione street legal da 444 CV declinata anche nella versione dedicata alle competizioni FIA GT2, questa particolare edizione speciale è immediatamente riconoscibile per la dotazione estetica e aerodinamica specifica che comprende numerosi dettagli realizzati in fibra di carbonio come ad esempio lo splitter anteriore, le calotte degli specchietti laterali, la grande ala posteriore e le minigonne laterali. Il kit esterno viene completato dai nuovi cerchi specifici bruniti da 19 pollici all’anteriore e 20 pollici al posteriore, abbinati a pneumatici ad alte prestazione Pirelli P-Zero Corsa. L’abbondante presenza della speciale fibra si ritrova anche all’interno dell’abitacolo dal particolare gusto “racing”. I sedili sportivi con poggiatesta integrati – firmati dalla Recaro –  vantano infatti struttura e guscio in carbonio, mentre per il rivestimento è stato usata della raffinata pelle. Il massiccio uso di materiali ultra leggeri ha reso possibile un risparmio di peso di ben 107 kg, rispetto ai 1.390 kg della Evora “standard”, che andranno a tutto vantaggio dell’agilità e delle prestazioni della vettura.

Anche la succulenta e raffinata parte meccanica deriva dalla versione GTE vista all’ultimo Salone di Francoforte. Il cuore della vettura è infatti il potentissimo V6 turbo di origine Toyota da 3.5 litri, in grado di erogare una potenza massima di ben 444 CV, scaricati sulla trazione posteriore tramite il sofisticato cambio sequenziale AMT (Automated Manual Transmission). Con questi numeri l’Evora GTE si presenta come la Lotus stradale più potente e performante mai realizzata nella storia della Casa di Hetel e la presenza di un testimonial come Raikkonen sembra confermarlo.