Chevrolet Cruze Station Wagon al Salone di Ginevra 2012

Dopo berlina e hatchback, la Chevrolet Cruze arriva alla manifestazione svizzera in versione familiare.

Chevrolet Cruze Station Wagon al Salone di Ginevra 2012

di Simonluca Pini

10 febbraio 2012

Dopo berlina e hatchback, la Chevrolet Cruze arriva alla manifestazione svizzera in versione familiare.

La nuova Chevrolet Cruze Station Wagon è pronta al debutto in anteprima mondiale all’82° edizione del Salone di Ginevra 2012. A partire dall’8 marzo la novità del marchio americano andrà ad affiancarsi alle versioni berlina e hatchback già presenti a listino.

Progettata per soddisfare i gusti della clientela europea, la nuova  versione station wagon della Chevrolet Cruze è lunga 4.675 mm e offre una capacità di carico che da va da 500 litri offerti dal solo vano posteriore fino a quasi 1.500 litri abbattendo i sedili.

Sotto al cofano, a partire dall’estate 2012, oltre alle motorizzazioni benzina 1.6 l e 2.0 diesel automatico si potrà optare per il nuovo turbo benzina 1.4 e il diesel 1.7, entrambi dotati di Start-Stop di serie. Tutte le unità in gamma rispettano la normativa Euro 5.

A bordo della Chevrolet Cruze station wagon la novità principale arriva dal nuovo sistema di infoitanment  My Link, disponibile a partire dall’estate 2012. Grazie a MyLynk si potrà collegare il proprio smartphone direttamente dallo schermo touch-screen da sette pollici, gestendo cosi rubriche telefoniche, video, playlist musicali e applicazioni per la navigazione satellitare.