GMC Acadia 2013

Dedicata esclusivamente al mercato nordamericano, la versione 2013 del crossover GMC Acadia offre lusso, spazio e comfort.

GMC Acadia 2013

di Francesco Donnici

09 febbraio 2012

Dedicata esclusivamente al mercato nordamericano, la versione 2013 del crossover GMC Acadia offre lusso, spazio e comfort.

In occasione del Chicago Motor Show 2012 (10-18 febbraio), General Motors presenterà il nuovo GMC Acadia 2013, aggiornamento che riguarda l’estetica e i contenuti del noto SUV yankee di grandi dimensioni, distribuito sul mercato nord americano dal 2006.

Aggiornamenti estetici di dettaglio

La parte esterna della vettura guadagna nuovi dettagli estetici e funzionali che lasciano inalterato lo stile grintoso del crossover statunitense. Nel fontale l’Acadia porta in dote un nuovo fascione paraurti, un’inedita mascherina dotata di listelli cromati e nuovi proiettori con luci diurne LED. Qualche novità anche per quanto riguarda la parte posteriore della vettura, rinfrescata con luci di nuovo disegno e con un inedito spoiler posizionato sul portellone. Infine la vista laterale può essere personalizzata con una nuova collezione di cerchi in lega, ordinabili con misure che variano dai 18 ai 20 pollici.

Abitacolo lussuoso e confortevole

Il comodo e accogliente abitacolo dell’Acadia  è stato studiato per accogliere comodamente fino a sette passeggeri, disposti su tre diverse file di sedili. La plancia guadagna nuovi materiali morbidi al tatto e un’inedita illuminazione rossa dedicata alla strumentazione, mentre la consolle centrale e i pannelli porta alternano alcuni profili in alluminio a preziosi inserti in radica di noce. Il sistema di infotainment è stato rivisto con l’aggiunta di nuove funzioni all’impianto hi-fi, dotato di lettore CD-Mp3, connessione Bluetooth, Aux e USB, mentre i comandi dedicati alla navigazione satellitare e alla telefonia mobile sono stati ottimizzati. Nel ricco ed opulento allestimento Denali, il Cossover a stelle e strisce guadagna nuovi profili aerodinamici, cerchi in lega da 20 pollici e appariscenti cromature sparse lungo  tutta la carrozzeria, mentre l’abitacolo vanta lussuosi sedili rivestiti in pelle traforata e dotati di regolazione elettrica, funzione massaggio e riscaldamento.

Una sola unità a benzina e due tipi di trazione

La versione 2013 del crossover americano viene abbinata esclusivamente ad un poderoso V6 con fasatura variabile da 3.6 litri, in grado di erogare 292 CV e 366 Nm di coppia massima, scaricati sulla trazione anteriore o in alternativa sulla trazione integrale disponibile a richiesta. Per quanto riguarda la trasmissione si è optato per il cambio automatico Hydra-Matic 6T70, rivisto  e corretto per una migliore risposta e fruibilità dei rapporti. Non sono state rilasciate informazioni relative alle prestazioni offerte dalla vettura, l’unico dato confermato è la possibilità di trainare carichi fino a 2.268 kg.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...