Nuova Mitsubishi Outlander al Salone di Ginevra 2012

La nuova Mitsubishi Outlander sarà presentata ufficialmente al Salone di Ginevra a marzo, per iniziare l’avventura sul mercato dall’estate.

Nuova Mitsubishi Outlander al Salone di Ginevra 2012

di Giuseppe Cutrone

09 febbraio 2012

La nuova Mitsubishi Outlander sarà presentata ufficialmente al Salone di Ginevra a marzo, per iniziare l’avventura sul mercato dall’estate.

È fissato al Salone di Ginevra del prossimo marzo il debutto della terza generazione della Mitsubishi Outlander, SUV di taglia media che in questa nuova incarnazione promette attenzione per l’ambiente, comfort di bordo e sicurezza di marcia.

Le dimensioni della nuova Outlander sono praticamente identiche a quelle del modello attuale, mentre il design si fa notare per una certa pulizia d’insieme che si basa su linee morbide e tratti smussati atti a snellire con eleganza l’imponenza dei volumi.

All’interno Mitsubishi assicura la presenza di nuovi materiali e di un aumento della qualità generale rispetto al passato, puntando anche sull’ergonomia e su una strumentazione riprogettata per facilitare al conducente l’accesso ai dati di cui può aver bisogno durante la guida.

La Mitsubishi Outlander sarà offerta in Europa con due motori in abbinamento alla trazione integrale o alle sole due ruote motrici. Le unità che troveranno posto sotto il suo cofano saranno il 2.0 MIVEC a benzina e il 2.2 MIVEC a gasolio, con la possibilità di sfruttare le funzionalità di un inedito cambio automatico a sei rapporti e del sistema Start&Stop: novità, queste, che saranno offerte solamente in alcuni mercati non ancora specificati dalla casa giapponese.

L’attenzione all’ecologia è testimoniata da alcune soluzioni per la cosiddetta “guida amica dell’ambiente”, che aiuteranno il conducente ad ottimizzare il rendimento della vettura cercando di diminuire i consumi e le emissioni, le quali si annunciano al di sotto dei 130 g/km per tutte le varianti in gamma. Rimane inoltre più che mai viva la possibilità di ampliare l’offerta, più avanti nel tempo, con un’eventuale versione ibrida plug-in o una elettrica.

Dopo il debutto al Salone di Ginevra la nuova Mitsubishi Outlander sbarcherà in Russia entro l’estate, per arrivare dopo la bella stagione in Europa ed estendere la sua distribuzione via via ai mercati del Giappone, dell’Oceania, della Cina e del Nord America.