Volkswagen CC 2012: prezzo da 31.400 euro

La Volkswagen CC 2012 si appresta a debuttare sul mercato italiano con nuovi contenuti e un'abbondante dotazione.

Volkswagen CC 2012

Altre foto »

Presentata ufficialmente al Salone di Los Angeles 2011, la Volkswagen CC 2012  si appresta a sbarcare sul mercato italiano, con un prezzo entry level pari a 31.400 euro. Caratterizzata da una filante carrozzeria coupé a cinque porte, la Volkswagen CC si rinnova dopo appena 4 anni dal suo debutto, allineandosi al nuovo linguaggio stilistico della Casa di Wolfsburg e arricchendosi contemporaneamente di propulsori e dotazioni tecnologiche di ultima generazione.

Design: austero e sportiveggiante

Austera e nello stesso tempo sportiveggiante, la linea della Volkswagen CC si distingue per il nuovo e prominente frontale, dominato dalla grande mascherina impreziosita da 5 listelli cromati e dal logo Volkswagen, che separa i filanti proiettori dotati di luci diurne LED e fari allo xeno. Particolarmente slanciata risulta la vista laterale, dotata di una lunga nervatura che sottolinea la linea di cintura piuttosto alta, mentre la parte posteriore appare sfuggente e sportiva: merito dei nuovi proiettori e del lunotto particolarmente inclinato, proprio come sulle vere coupé. L'abitacolo pulito e rigoroso, appare identico alla Passat berlina e risulta privo di critiche, a parte la poca originalità stilistica, unico vero difetto del Costruttore tedesco.

Dotazione di serie da record

Particolarmente curata la dotazione di accessori, in particolare quella offerta di serie che comprende tra le altre cose fari anteriori bi-xeno, luci di svolta statiche, airbag per la testa e laterali anteriori, ESP con assistente di controsterzata e stabilizzazione del rimorchio, ABS con assistente di frenata, ASR, EDL, MSR, sensori di parcheggio anteriori e posteriori, sedili sportivi, volante multifunzionale e pomello del cambio rivestiti in pelle, freno di stazionamento elettrico con funzione auto-hold e cerchi in lega da 17 pollici modello "Phoenix" abbinati a pneumatici autosigillanti, il dispositivo di rilevamento della fatica, l'impianto audio CD-Mp3  RCD 310 dotato di 8 altoparlanti, sensore pioggia e crepuscolare, computer di bordo "Plus", listelli battitacco anteriori in acciaio e gli appoggiatesta di sicurezza regolabili in altezza.

Lunga lista di optional

Come da tradizione l'offerta di accessori è davvero ampia. Ad esempio, per quanto riguarda la sicurezza attiva della vettura, è possibile avere a richiesta il dispositivo Side Assist Plus con Lane Assist integrato (sistema elettronico capace di segnalare un cambio di corsia imprevisto e di controllare l'angolo cieco durante i sorpassi), il Dynamic Light Assist (dispositivo capace di gestire in modo automatico gli abbaglianti), il sistema di rilevamento dei segnali stradali dotato di telecamera e molto altro ancora. Per quanto riguarda il comfort, la lista si allunga ulteriormente con la possibilità di equipaggiare la vettura con alcuni sofisticati accessori, come i sedili climatizzati con funzione massaggio integrata, il tetto panoramico apribile, il sistema multimediale dotato di navigatore satellitare e funzione telefono, solo per citarne alcuni.

Propulsori: da 140 a 300 CV

La nuova Volkswagen CC verrà offerta al momento del lancio - previsto nei primi giorni di marzo - con il propulsore a benzina 1.8 litri TSI da 160 CV, abbinato al cambio DSG a doppia frizione, e con il 2.0 litri TDI declinato nelle potenze da 140 e 170 CV, la prima disponibile sia con la trasmissione manuale a sei rapporti che con il DSG, mentre la versione più potente sarà offerta esclusivamente con il cambio a doppia frizione. Decisamente economi i consumi della versione diesel da 140 CV che denuncia - secondo i dati dichiarati dalla Casa - un consumo medio di 4,7 l/100 km, mentre le emissioni inquinanti si attestano sui 125 g/km di CO2. Nel mese di giugno la gamma della CC si completerà con l'introduzione della versione top di gamma, equipaggiata con il generoso propulsore V6 da 3.6 litri FSI, capace di erogare 300 CV ed abbinato al cambio DSG.

I prezzi della nuova Volkswagen CC partono da 31.400 euro della 1.8 litri TSI da 160 CV, mentre la versione alimentata con il 2.0 litri TDI da 140 CV  è disponibile da 34.200 euro

Se vuoi aggiornamenti su VOLKSWAGEN CC inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 24 gennaio 2012

Altro su Volkswagen CC

Guida autonoma: la "self driving car" di Valeo e Safran
Tecnica

Guida autonoma: la "self driving car" di Valeo e Safran

Una Volkswagen CC a guida autonoma, allestita da Valeo e Safran, a Parigi ha compiuto il suo primo test su strada senza conducente. Futuro o realtà?

Volkswagen CC by MR Design, berlina-coupé da 500 CV
Tuning

Volkswagen CC by MR Design

La coupè-quattro porte della Casa tedesca viene trasformata dal preparatore MR Design in una sportiva capace di scaricare 500 CV.

Volkswagen CC 2012
Anteprime

Volkswagen CC 2012

Debutto al Salone di Los Angeles per la nuova Volkswagen Passat CC, attesa nelle concessionarie a partire dal prossimo febbraio.