Mini John Cooper Works GP: arriva nel 2013

Fonti interne confermano l'arrivo della seconda generazione della Mini John Cooper Works GP.

Mini Model Year 2011

Altre foto »

Arriverà nel 2013 la nuova Mini John Cooper Works GP. La soffiata annunciata da un dirigente del marchio inglese conferma la volontà di produrre una versione iper-vitaminizzata della Mini Cooper. Erede della John Cooper Works GP commercializzata nel 2006 in serie limitata, la novità del costruttore britannico potrà contare sulla motorizzazione più potente dell'intera gamma Mini.

Sotto il cofano della nuova Mini John Cooper Works GP MKII batterà l'unità quattro cilindri 1.6 turbo benzina da circa 225 cavalli, attesa al debutto in una versione leggermente depotenziata sulla futura Mini Countryman John Cooper Works.

Come per la prima John Cooper Works GP prodotta, la nuova Mini vedrà scendere l'ago della bilancia grazie alla rimozione dei sedili posteriori, l'utilizzo di materiali leggeri e dicendo addio all'itero impianto di climatizzazione. Oltre alla maggiore potenza a disposizione, chi siederà al volante della nuova John Cooper Works GP potrà contare su un assetto completamente rivisto capace di regalare una maggiore precisione di guida.

Se vuoi aggiornamenti su MINI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Simonluca Pini | 16 gennaio 2012