Due Ferrari Testarossa all’asta il prossimo 23 maggio

Si tratta di due modelli uno prodotto nel 1986 e l’altro nel 1994, tra i più rari mai prodotti.

Due Ferrari Testarossa all'asta il prossimo 23 maggio

di Giovanni Mercadante

06 maggio 2015

Si tratta di due modelli uno prodotto nel 1986 e l’altro nel 1994, tra i più rari mai prodotti.

Due Ferrari Testarossa prodotte nel 1986 e nel 1994 e in perfette condizioni verranno battute all’asta il prossimo 23 maggio all’interno del circuito di Silverstone. La prima è “una delle prime e più rare Testarossa mai prodotte” che è stata consegnata per la prima volta in Svizzera nel 1986, fino a quando nel 2004 l’attuale proprietario non la acquistò. Sono 72 mila i Km che questa Ferrari ha percorso e si calcola che possa essere venduta tra le 80 mile e le 100 mila sterline. L’auto del 1994, invece, fa parte di 501 esemplari realizzati. Il suo prezzo all’asta dovrebbe essere battuto tra le 280 mila e le 330 mila sterline.

Tutte e due i cavallini rampanti montano un motore V12 da 4,9 litri con 390 CV (291kW) e hanno un’accelerazione da 0 a 100 Km/h di 4,7 secondi raggiungendo velocità massima di 315 Km/h

La Ferrari Testarossa è stata presentata per la prima volta nel 1984 al Salone di Parigi ed è tutt’oggi considerata l’erede della 512 BB. La linea è opera di Pininfarina ed ha come caratteristica la coda molto allargata con grandi griglie laterali e gli interni rifiniti di lusso. La sua produzione rimase invariata fino al 1992.