Due Ferrari Testarossa all'asta il prossimo 23 maggio

Si tratta di due modelli uno prodotto nel 1986 e l'altro nel 1994, tra i più rari mai prodotti.

Due Ferrari Testarossa prodotte nel 1986 e nel 1994 e in perfette condizioni verranno battute all'asta il prossimo 23 maggio all'interno del circuito di Silverstone. La prima è "una delle prime e più rare Testarossa mai prodotte" che è stata consegnata per la prima volta in Svizzera nel 1986, fino a quando nel 2004 l'attuale proprietario non la acquistò. Sono 72 mila i Km che questa Ferrari ha percorso e si calcola che possa essere venduta tra le 80 mile e le 100 mila sterline. L'auto del 1994, invece, fa parte di 501 esemplari realizzati. Il suo prezzo all'asta dovrebbe essere battuto tra le 280 mila e le 330 mila sterline.

Tutte e due i cavallini rampanti montano un motore V12 da 4,9 litri con 390 CV (291kW) e hanno un'accelerazione da 0 a 100 Km/h di 4,7 secondi raggiungendo velocità massima di 315 Km/h

La Ferrari Testarossa è stata presentata per la prima volta nel 1984 al Salone di Parigi ed è tutt'oggi considerata l'erede della 512 BB. La linea è opera di Pininfarina ed ha come caratteristica la coda molto allargata con grandi griglie laterali e gli interni rifiniti di lusso. La sua produzione rimase invariata fino al 1992.

 

Se vuoi aggiornamenti su DUE FERRARI TESTAROSSA ALL'ASTA IL PROSSIMO 23 MAGGIO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giovanni Mercadante | 06 maggio 2015

Vedi anche

Jaguar XF Sportbrake 2017, un teaser anticipa la nuova generazione

Jaguar XF Sportbrake 2017, un teaser anticipa la nuova generazione

La nuova Jaguar XF Sportbrake 2017 svela il suo tetto panoramico grazie ad una prima immagine teaser ufficiale.

Bmw M550d xDrive berlina e Touring: pronte al debutto

Bmw M550d xDrive berlina e Touring: pronte al debutto

La settima generazione di Bmw Serie 5 si arricchisce con l’edizione turbodiesel M550d xDrive berlina e Touring da 400 CV: il debutto da luglio 2017.

Formula E: arriva il via libera del Campidoglio per l’e-Prix di Roma

Formula E: arriva il via libera del Campidoglio per l’e-Prix di Roma

La Formula E si prepara a sbarcare a Roma dopo il primo via libera ufficiale dell’Assemblea capitolina.