Toyota: la nuova Auris si chiamerà Corolla?

Secondo indiscrezioni la futura generazione Toyota per il modello del segmento C si chiamerà Corolla, riprendendo una tradizione nata nel 1966

Toyota: la nuova Auris si chiamerà Corolla?

di Luca Gastaldi

05 dicembre 2011

Secondo indiscrezioni la futura generazione Toyota per il modello del segmento C si chiamerà Corolla, riprendendo una tradizione nata nel 1966

Toyota torna al passato. La prossima generazione del modello Toyota per il combattutissimo segmento C potrebbe nuovamente chiamarsi Corolla.

Un vero cavallo di battaglia per la Casa giapponese, la Corolla è stata introdotta per la prima volta nel lontano 1966 e da allora ha venduto oltre 35 milioni di esemplari in tutto il mondo. Negli USA e in Oceania la Corolla è ancora viva, mentre dal febbraio 2007 negli altri principali mercati è stata sostituita dalla Auris. Una vettura, quest’ultima, che forse non è riuscita a ripetere i successi della Corolla. Da qui il possibile rilancio di un nome ben riconosciuto e apprezzato in tutto il mondo.

La prossima Auris – o Corolla che sia – sarà leggermente più lunga arrivando a 4,3 metri di lunghezza dai 4,22 metri attuali e avrà in dotazione un nuovo motore benzina 4 cilindri sovralimentato con potenza massima nell’ordine dei 200 CV. Altra novità sarà la versione ibrida (con motore diesel e potenza di 180 CV) dotata di nuove batterie agli ioni di litio.

Il debutto della vettura è atteso per l’autunno 2012, ma basterà un nome a risollevarne le sorti? Il marketing non è tutto, aiuta ma non basta.