Alfa Romeo Giulietta GPL

Equipaggiata con il 1.4 turbo da 120 CV l’Alfa Romeo Giulietta GPL riduce del 60% gli idrocarburi incombusti.

Alfa Romeo Giulietta GPL

di Valerio Verdone

01 dicembre 2011

Equipaggiata con il 1.4 turbo da 120 CV l’Alfa Romeo Giulietta GPL riduce del 60% gli idrocarburi incombusti.

L’Alfa Romeo Giulietta è stato un grande successo commerciale per l’Alfa Romeo che qui al Motor Show di Bologna presenta in anteprima l’ennesima variante della sua 5 porte dal Cuore Sportivo. Questa volta, consentiteci il gioco di parole, dotata di un “cuore ecologico” formato da un 1.4 turbo a doppia alimentazione benzina/Gpl.

Si tratta di un motore interamente riprogettato per funzionare al meglio sia con la benzina che con il Gpl attraverso materiali e componenti specifici ed una nuova centralina. Dotato di 120 CV, ha prestazioni identiche alla versione a benzina, 195 km/h di velocità massima e un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 10,3 secondi, ma emette il 15% in meno di anidride carbonica, il 20 % in meno di monossido d’azoto e il 60% in meno di idrocarburi incombusti.

Se nell’aspetto l’Alfa Romeo Giulietta Gpl è praticamente identica alla versione “convenzionale”, per quanto riguarda i consumi è nettamente avvantaggiata in virtù del costo del Gpl necessario a riempire il suo serbatoio toroidale da 38 litri situato al posto della ruota di scorta installato direttamente in fabbrica.

No votes yet.
Please wait...