Volkswagen Passat Alltrack al Motor Show 2011

A Bologna arriva in anteprima la nuova Volkswagen Passat Alltrack. Ideale per il fuoristrada leggero.

Volkswagen Passat Alltrack al Motor Show 2011

di Valerio Verdone

01 dicembre 2011

A Bologna arriva in anteprima la nuova Volkswagen Passat Alltrack. Ideale per il fuoristrada leggero.

Arriva al Motor Show una novità importante, la Volkswagen Passat Alltrack, una familiare con il vestito da SUV e un’altezza da terra maggiorata per affrontare piccole digressioni oltre l’asfalto. Intendiamoci, non è un fuoristrada, ma ha tutto ciò che serve per avventurarsi su uno sterrato leggero o in un percorso fuori strada poco impegnativo.

La variante più avventuriera della Passat Variant ha un look robusto in cui spiccano le protezioni per i passaruota, i nuovi paraurti e, per le versioni al top di gamma, la trazione integrale 4Motion abbinata al cambio DSG. Anche gli angoli d’attacco e d’uscita, necessari per districarsi su fondi accidentati, sono più ampi di quelli della vettura standard.

Proposta esclusivamente con propulsori turbo ad iniezione diretta, (il 2.0 TSI da 160 CV e 210 CV e il 2 litri TDI da 140 CV e 170 CV), la Volkswagen Passat Alltrack dichiara dati di consumo interessanti: 5,7 l/100 km per la 2.0 TDI da 140 CV e 5,8 l/100 km per la 2.0 TDI 170 CV 4Motion. Pratica e robusta, questa vettura rappresenta l’animo eclettico della Station teutonica.