Honda CR-Z iCF Mugen

Honda UK ha annunciato il lancio della CR-Z iCF Mugen: una ibrida da 175 CV e 6,1 secondi per accelerare da 0 a 100.

Honda CR-Z iCF Mugen

di Luca Gastaldi

29 novembre 2011

Honda UK ha annunciato il lancio della CR-Z iCF Mugen: una ibrida da 175 CV e 6,1 secondi per accelerare da 0 a 100.

L’anteprima era stata data nel giugno scorso in occasione del Goodwood Festival of Speed, dove la Honda UK aveva esposto il prototipo della CR-Z rivitalizzata dalle cure del reparto sportivo Mugen.

Il modello è quasi realtà e sarà disponibile per il mercato inglese a partire dalla primavera 2012. Seguendo le orme della Honda Civic Type R Mugen del 2010, questa CR-Z iCF è decisamente sportiva anche se strizza l’occhio alle nuove tecnologie ecologiche. La CR-Z iCF, infatti, è dotata di propulsione ibrida con una potenza massima superiore del 50% rispetto alla versione di serie.

I cavalli sviluppati dal suo motore sono ora 175 (una ventina in meno rispetto a quelli dichiarati per la concept-car), grazie alla rimappatura della centralina ECU e all’adozione di un sistema centrifugo per l’immissione di aria nell’alimentazione. Con un corpo vettura compatto e leggero e tanti cavalli a disposizione, la Honda CR-Z iCF è capace di accelerare da 0 a 100 km/orari in appena 6,1 secondi, oltre 3 secondi più veloce del modello standard.

“Con un modello del genere – ha dichiarato Martin Moll, responsabile marketing di Honda UK – possiamo competere nel segmento delle hot hatch. Lo sviluppo in vista della produzione continua e la vettura dovrebbe avere un prezzo di circa 24mila sterline”.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...