Mercedes: nel 2019 una coupè anti-Audi TT

La vettura deriverebbe dalla nuova piattaforma che darebbe origine alla futura Classe A.

Mercedes: nel 2019 una coupè anti-Audi TT

di Valerio Verdone

29 aprile 2015

La vettura deriverebbe dalla nuova piattaforma che darebbe origine alla futura Classe A.

La Mercedes non rallenta la sua crescita e così si avventura in nuove nicchie di mercato, compresa quella delle coupè compatte che, manco a dirlo, è territorio Audi e in particolare della TT. Ecco appunto, è proprio questa sfida che si profila all’orizzonte della Stella a Tre Punte.

Così, dopo aver attaccato la nicchia dei SUV coupè e la fascia delle sportive della Porsche 911, la Casa teutonica non si placa e la sua verve creativa trova sbocco tra le sportive di piccola taglia, agili e aggressive, ma che non rinunciano al lato glamour.

Secondo Autocar, l’anti TT dovrebbe vedere la luce entro il 2019, e la vettura dovrebbe basarsi sulla nuova piattaforma MFA, costruita insieme all’alleanza Renault-Nissan, dalla cui sarà realizzata anche la prossima Classe A e la relativa famiglia di vetture a trazione anteriore della Stella a Tre Punte.

Per quanto riguarda la linea, l’auto dovrebbe essere una coupè compatta, che ripropone in piccolo la siluette della AMG GT, ma con la possibilità di trasportare 4 persone attraverso la configurazione 2+2. Per quanto riguarda lo schema meccanico, sarebbe prevista sia la trazione anteriore, in virtù dei motori montati trasversalmente, che quella integrale.

Al vertice della gamma potrebbe collocarsi una versione 2 litri sovralimentata da circa 400 CV, con trazione integrale 4Matic, capace di accelerare da 0 a 100 km/h in meno di 4,5 secondi e di toccare i 250 km/h.

Non è da escludere, infine, una versione roadster, proprio per contrastare fino in fondo la rivale di Ingolstadt.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...