Infiniti IPL G Convertible al Salone di Los Angeles

Debutta alla kermesse californiana la nuova cabrio-coupé giapponese firmata IPL, capace di mescolare sapientemente lusso e sportività.

Infiniti IPL G Convertible al Salone di Los Angeles

di Francesco Donnici

18 novembre 2011

Debutta alla kermesse californiana la nuova cabrio-coupé giapponese firmata IPL, capace di mescolare sapientemente lusso e sportività.

Infiniti ha presentato in occasione del Salone di Los Angeles 2011 la IPL G Convertible, nuova punta di diamante della raffinata coupé-cabrio del costruttore giapponese. Anticipata sotto forma di concept car al Salone di Parigi del 2010 e in seguito al Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, finalmente la Infiniti IPL G Convertibile si mostra nella sua forma definitiva, sfoggiando tutte quelle caratteristiche sportive che distinguono le versioni IPL (Infiniti Performance Line) del Costruttore nipponico.

Design elegante e sportivo

Esteticamente la nuova convertibile premium di Infiniti, dotata del tetto in metallo ripiegabile elettricamente, guadagna nuovi profili aerodinamici applicati sui fascioni paraurti, sulla parte bassa delle fiancate e sul baule posteriore. Di nuova concezione anche il set di cerchi in lega leggera da 19 pollici, caratterizzati da un colore brunito e da sette razze doppie. La “cura” dell’Infiniti Performance Line prosegue anche all’interno della vettura, dove troviamo i vistosi rivestimenti in pelle di colore rosso che impreziosiscono i sedili, il bracciolo centrale e i rivestimenti dei pannelli porta. L’imponente consolle, dominata nella parte superiore dal grande schermo multimediale, sfoggia inserti in alluminio satinato che ricoprono anche il tunnel centrale e le maniglie delle portiere.

Dotazione di serie da ammiraglia

La dotazione di serie della vettura risulta ai massimi livelli della sua categoria: tra gli accessori più interessanti troviamo il sofisticato impianto hi-fi Open Sound System Air della Bose, dotato di ben 13 diffusori, alcuni dei quali inseriti nei poggiatesta dei sedili anteriori. Segnaliamo anche il dispositvo di navigazione satellitare Infiniti Navigation System, dotato di riconoscimento vocale, della funzione XM NavTraffic che permette l’informazione in tempo reale sulle condizioni del traffico, quella relativa alle informazioni meteo e la guida ai ristoranti nella zona percorsa. Non meno importante il sistema di climatizzazione a controllo elettronico Adaptive Dual Zone Climate, che calcola in modo autonomo il flusso dell’aria da immettere nell’abitacolo a secondo delle condizioni climatiche e della temperatura degli interni.

Meccanica: 343 CV e assetto più rigido

La IPL G Convertible oltre ad essere un’auto lussuosa e confortevole offre un feeling di guida particolarmente sportivo, grazie all’adozione di un propulsore potente e generoso ed a un handling completamente rivisto rispetto alla G37 tradizionale. Il propulsore V6 da 3.7 litri è stato portato a quota 343 CV e 370 Nm di coppia massima, sviluppati tramite un cambio automatico-sequenziale a 7 rapporti, mentre l’assetto risultà più rigido del 10% a causa dell’adozione di nuove molle più corte e dure.