Nuova Mercedes SL 2012, debutto al Salone di Detroit

Scocca in alluminio e motori in grado di consumare fino al 30% in meno per la nuova Mercedes SL.

Nuova Mercedes SL 2012, debutto al Salone di Detroit

di Simonluca Pini

17 novembre 2011

Scocca in alluminio e motori in grado di consumare fino al 30% in meno per la nuova Mercedes SL.

Il debutto della nuova Mercedes SL si avvicina. L’inedita versione R231 sarà presentata al prossimo Salone di Detroit, in programma a gennaio 2012. Rinnovata profondamente nella linea grazie al nuovo frontale ispirato ai modelli SLS e SLK, la nuova SL nasconde le novità più interessanti sotto la carrozzeria.

Grazie all’alluminio utilizzato per la scossa e per diversi componenti, la nuova Mercedes SL sarà in grado di diminuire di 140 kg il peso complessivo, aumentando del 20% la rigidità torsionale rispetto al modello attuale. La “dieta” drastica (la nuova SL avrà una massa a partire da 1600 kg) abbinata all’ottimizzazione delle motorizzazioni porterà ad una riduzione dei consumi del 30%.

Oltre alle novità strutturali, la nuova Mercedes SL è pronta ad offrire accessori inediti come il Magic Vision Control. Si tratta di un nuovo tipo di spazzole tergicristallo con spruzzatori integrati e riscaldati. Grazie a questa soluzione il liquido lavavetri non potrà arrivare nell’abitacolo e si avrà una pulizia accurata. Tra le nuove dotazioni in arrivo, come svelato dalla galleria di immagini, la nuova SL sarà dotata di un sistema audio dotato di due subwoofer montati nella parte anteriore inferiore anteriore dell’abitacolo, capaci di garantire un’eccellente qualità sonora viaggiando anche a capote abbassata.