Chevrolet Spark, ecco la versione USA

La piccola citycar di Chevrolet si aggiorna esteticamente e si arricchisce di contenuti per prepararsi al debutto sui mercati nord americani.

Chevrolet Spark versione USA

Altre foto »

Chevrolet presenterà fra pochi giorni al Salone di Los Angeles 2011 (17-27 novembre) la nuova Spark destinata ai mercati USA e Canadese. La piccola world car della Casa del Cravattino sbarca finalmente negli Stati Uniti, dopo essere stata venduta dal 2007 in oltre 270mila unità distribuite in Europa, Asia e sud America. La citycar Chevrolet è quindi pronta per essere venduta sul mercato nord americano che ha finalmente sdoganato le vetture caratterizzate da piccole dimensioni e da cilindrate contenute, proponendosi con un nuovo design e con una dotazione tecnologica da auto di segmento premium.

Nuovo frontale e dettagli più curati

La Chevrolet Spark si presenta infatti con un nuovo frontale dotato di calandra e proiettori aggiornati, mentre gli specchietti retrovisori guadagnano le frecce incorporate e infine la coda sfoggia nuove luci posteriori e un inedito spoiler con terzo stop integrato. L'abitacolo conserva l'originale e moderna impostazione della Spark europea, anche se sono stati aumentati la capacità e il numero dei vani portaoggetti.

MyLink: un pieno di tecnologia

Come anticipato in precedenza, alla Chevrolet hanno voluto impreziosire la Spark con numerosi aggiornamenti stilistici e una dotazione più ricca che comprende accessori sofisticati, come ad esempio il tecnologico dispositivo di infotainment MyLink. Questo tecnologico dispositivo è dotato di un grande schermo touch screen da sette pollici posizionato al centro della plancia, da cui è possibile controllare le funzioni del navigatore stellitare e dell'impianto audio. Quest'ultimo può collegarsi ad alcune famose radio web (Pandora e Stitcher), senza dimenticare la possibilità di collegare il sistema multimediale al proprio smartphone, tramite connessione Bluetooth. La ricca dotazione di serie viene completata dall'impianto di climatizzazione a controllo elettronico, dal cruise control e dal volante sportivo con comandi radio incorporati.

Motorizzazioni: un benzina e un elettrico

La citycar di Detroit utilizza il classico quattro cilindri a benzina da 1.2 litri in grado di erogare 81 CV e accoppiato ad un cambio manuale a cinque marce. Insieme alla versione alimentata a benzina, chevrolet presenterà anche una variante elettrica, capace di zero emissioni. La nuova Chevrolet Spark debutterà nelle concessonarie nordamericane nel febbraio 2012, mentre appare molto probabile che le modifiche apportarte al nuovo modello possano essere trasferite anche sulle versioni europee, in occasione del prossimo restyling della vettura.

Se vuoi aggiornamenti su CHEVROLET SPARK inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 14 novembre 2011

Altro su Chevrolet Spark

Chevrolet Spark Activ: debutta negli USA
Ultimi arrivi

Chevrolet Spark Activ: debutta negli USA

Debutta negli USA la nuova Chevrolet Spark Activ, crossover compatto dalla linea simpatica e dalla buona dotazione di serie.

Nuova Chevrolet Spark 2015: si svela in un teaser
Anteprime

Nuova Chevrolet Spark 2015: si svela in un teaser

Al Salone di New York debutterà la nuova Chevrolet Spark, citycar completamente aggiornata che nasce sulla stessa piattaforma della Opel Karl.

Chevrolet Spark EV: in Europa nel 2014
Ecologiche

Chevrolet Spark EV: in Europa nel 2014

Debutterà in estate negli USA per arrivare in Europa nel 2014: è la nuova Chevrolet Spark EV, citycar elettrica che promette grande risparmio.