Il pulmino Volkswagen T2 ritorna in Europa

Il leggendario bus della Volkswagen ritorna in Europa grazie alla VW Olanda, che ha deciso di importare la vettura dal Brasile.

Pulmino Volkswagen T2

Altre foto »

Il mitico Volkswagen T2, pulmino compatto dedicato al trasporto di passeggeri che spopolò in tutto il mondo - in particolare negli anni '60 e '70 - ha fatto il suo grande ritorno in Europa, dopo la decisione della filiale olandese della Volkswagen di importare l'originale Transporter T2 nei Paesi Bassi.

In produzione da 60 anni

Nato verso la fine degli anni '40 da una geniale idea di Ben Pon, importatore olandese della Volkswagen, che propose al costruttore teutonico di realizzare un furgoncino dalle forme compatte, sulla base meccanica del Maggiolino, studiato per offrire la versatilità di un caravan e i costi di gestione di un'utilitaria. Dopo sessant'anni di onorata carriera e milioni di famiglie trasportate, il Volkswagen T2 viene attualmente prodotto in Brasile, anche se le future norme per la sicurezza del paese sud americano potrebbero farlo uscire di produzione nel 2012, a causa della mancanza di alcuni dispositivi di sicurezza come gli airbag e l'ABS.

Allestimento moderno e completo

Il modello venduto in Olanda ricalca fedelmente il design che ha fatto la fortuna del furgoncino tedesco, ma gli interni e la meccanica del mezzo non hanno nulla da invidiare ad un moderno camper di forme compatte. L'abitacolo del Volkswagen T2 "nasconde" un divano-letto, un tavolino ripiegabile, un angolo cottura con due fuochi e forno da incasso, un frigorifero, un lavello in acciaio inox collegato ad una pompa dell'acqua, un armadio, cassetti in abbandanza e perfino un set completo di tende per garantire la giusta privacy. Gli amanti del lusso possono optare per la ricca versione Highline che propone di serie anche i rivestimenti in pelle e il pavimento in Linoleum (materiale composto da materie prime di origine naturale).

In Olanda da 32.400 euro

Sotto il cofano la Volkswagen T2 utilizza un solido quattro cilindri a benzina da 1.4 litri capace di sviluppare 80 CV tramite un cambio a quattro rapporti. Le prestazioni dichiarate dalla casa costruttrice parlano di un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 16 secondi e di una velocità massima pari a 135 km/h

Il Volkswagen T2 è già in vendita presso la rete di vendita olandese della Casa di Wolfsburg ad un prezzo che parte da 32.425 euro per la versione entry level ed arriva ai 55.995 euro dell'allestimento top di gamma Highline.

Se vuoi aggiornamenti su VOLKSWAGEN inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 09 novembre 2011

Altro su Volkswagen

Volkswagen Tiguan 2016 1.6 TDI: primo contatto
Ultimi arrivi

Volkswagen Tiguan 2016 1.6 TDI: primo contatto

La Volkswagen Tiguan 2016 equipaggiata con la motorizzazione diesel 1.6 TDI debutta sul mercato italiano con prezzi a partire da 28.750 euro.

Volkswagen Arteon: il primo bozzetto ufficiale
Anteprime

Volkswagen Arteon: il primo bozzetto ufficiale

Sarà una vettura premium che si posizionerà in listino sopra la Passat.

Volkswagen: Mikkelsen ed Ogier trionfano nel rally d’Australia
Motorsport

Volkswagen: Mikkelsen ed Ogier trionfano nel rally d’Australia

Doppietta della Casa tedesca, l'ultima prima del ritiro dalle competizioni, nel rally australiano.