Volkswagen CC 2012

Debutto al Salone di Los Angeles per la nuova Volkswagen Passat CC, attesa nelle concessionarie a partire dal prossimo febbraio.

Volkswagen CC 2012

Tutto su: Volkswagen CC

di Simonluca Pini

03 novembre 2011

Debutto al Salone di Los Angeles per la nuova Volkswagen Passat CC, attesa nelle concessionarie a partire dal prossimo febbraio.

Mancava solo lei all’appello; dopo le versioni berlina e Variant, la Volkswagen Passat CC cambia volto in occasione del restyling di metà carriera. Caratterizzata dalla nuova calandra trasversale satinata e dai gruppi ottici bi-xenon dal design affilato, la coupé a quattro porte debutterà al Salone di Los Angeles, in programma dal 18 al 27 novembre.

Oltre al nuovo paraurti con terminali, la Volkswagen Passat CC si è aggiornata nella zona posteriore grazie ai nuovi gruppi ottici a LED. Salendo a bordo della novità tedesca si viene accolti da un ambiente aggiornato nei  materiali e nelle tinte. I nuovi sedili climatizzati e dotati di poggiatesta con regolazione longitudinale offriranno anche la funzione massaggio. Dotata di serie del sistema che monitora lo stato di affaticamento del conducente, la nuova Passat CC è personalizzabile con il rinnovato sistema di navigazione satellitare, dispositivi di sicurezza come il Lane Assist, il Side Assiste Plus e il Dynamic Light Plus.

La gamma delle motorizzazioni della nuova Volkswagen Passat CC vede la presenza delle unità a benzina 1.8 TSI da 160 cavalli, 2.0 TSI da 210 e 3.6 V6 FSI da 300 cv, oltre ai due motori turbodiesel 2.0 TDI da 140 e 170 cavalli, dotati di serie del sistema del recupero dell’energia in fase di frenata e Start&Stop per diminuire consumi ed emissioni inquinanti.