Peugeot 208, le prime foto ufficiali

Debutto nella primavera 2012 per la nuova Peugeot 208. Sarà più corta, più leggera ma più spaziosa della 207.

Peugeot 208, le prime foto ufficiali

Tutto su: Peugeot 208

di Simonluca Pini

02 novembre 2011

Debutto nella primavera 2012 per la nuova Peugeot 208. Sarà più corta, più leggera ma più spaziosa della 207.

La nuova Peugeot 208 arriva con 24 ore di anticipo rispetto alla presentazione ufficiale programmata dal costruttore francese, grazie ad una “fuga” delle prime foto definitive. Erede della 207, la nuova proposta del Leone nel segmento B si presenta con un design completamente rinnovato e arriverà nelle concessionarie a partire dalla prossima primavera in versione 3 e 5 porte.

Peugeot 208: più piccola e leggera

Al contrario della concorrenza, la Peugeot 208 si è ridotta nelle dimensioni rispetto al precedente modello 207. Lunga 3,98 metri, sette centimetri in meno della sua antenata, e alta 1,74 m (-1 cm), la nuova Peugeot 208 stupisce per il peso; con un gamma che parte da 973 kg è più leggera in media di 110 kg (e fino a 173 kg) se confrontata con la 207. Nonostante le dimensioni ridotte, cresce lo spazio a bordo: i passeggeri posteriori potranno contare su 5 cm in più per le ginocchia e il vano bagagli cresce di 15 dm3, per un totale di 285.

Peugeot 208: le motorizzazioni  

In attesa di tutte le informazioni ufficiali, Peugeot ha comunicato che la nuova 208 sarà disponibile in abbinamento a cinque motorizzazioni turbodiesel, di cui quattro in versione e-HDI con sistema Start&Stop di ultima generazione con emissioni inquinanti a partire da 87 g/km di anidride carbonica e consumi fino a 29.5 km/l. Sul fronte delle unità a benzina la Peugeot 208 porta al debutto le nuove motorizzazioni a 3 cilindri 1.0 e 1.2 VTi, con consumi pari a 23.2 km/l ed emissioni  da 99 grammi per chilometro.