Seat Mii, ecco l'erede della Arosa

A poche ore dalla nostra anticipazione, Seat svela la nuova Mii. Cugina della Volkswagen e Skoda Citigo, arriverà in Italia a primavera 2012.

Seat Mii

Altre foto »

La nuova Seat Mii è realtà. Dopo la fuga di notizie di questa mattina, il costruttore di Martorell presenta l'erede della Arosa. Prodotta nello stabilimento slovacco di Bratislava, la Seat Mii andrà ad affiancarsi alla Volkswagen Up e Skoda Citigo, tutte e tre realizzate sulla stessa piattaforma progettata dal gruppo tedesco.

Design: citycar in salsa spagnola

Pronta ad arrivare nelle concessionarie iberiche entro la fine dell'anno, la nuova citycar spagnola si distinguerà dalle "cugine" Volkswagen e Skoda per un design ispirato al nuovo corso stilistico del marchio spagnolo, confermando però le dimensioni con una lunghezza di 3,56 metri. Secondo Alejandro Mesonero-Romanos, responsabile del design, la nuova Mii: "È moderna e ha una forte personalità, ma senza eccessi. E' un prodotto molto attuale e di design; ogni dettaglio è definito in modo preciso, ma senza esagerazioni".

Frena da sola e fa risparmiare

Al debutto nel segmento A, la Seat Mii è disponibile con il nuovo sistema di frenata automatica City Safety Assist. In caso di pericolo la vettura avvertirà il conducente o frenerà automaticamente.  Grazie ad un sensore laser, a velocità inferiori a 30 km/h, il sistema riconoscerà la presenza di altri veicoli sia fermi che in movimento che precedono la vettura. Grazie a questa soluzione molti tamponamenti si potranno evitare.

Accreditata di un peso a partire da soli 854 kg, la nuova citycar promette bassi consumi. La motorizzazione 1.0 tre cilindri, disponibile negli step di potenza da 60 e 75 cavalli entrambi abbinati alla trasmissione marce manuale o al nuovo cambio automatico ASG, dichiara rispettivamente un consumo di appena 4.5 e 4.7 l/100 km nel ciclo combinato. Le versioni Ecomotive sapranno anche fare di meglio,grazie allo Start&Stop e recupero dell'energia in frenata, con un consumo di soli 4.2 l/100 km e 97 g/km di emissioni di anidride carbonica.

Tre allestimenti in arrivo

Disponibile al momento del lancio in versione 3 porte ed successivamente anche in versione 5 porte, la novità del marchio spagnolo sarà proposta negli allestimenti base, Reference e Style. Oltre alla dotazione di serie composta da ABS, volante regolabile in altezza, airbag laterali e attacchi Isofix, la Seat Mii Style offrirà anche alzacristalli elettrici e la chiusura centralizzata. Per gli amanti delle personalizzazioni non mancheranno le versioni Chic e Sport, dove saranno di serie accessori con i cerchi in lega o l'assetto ribassato e i vetri oscurati. Tra gli optional non manca anche il nuovo sistema multimediale portatile con schermo da 5 pollici.

Se vuoi aggiornamenti su SEAT MII inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Simonluca Pini | 03 ottobre 2011

Altro su SEAT Mii

Seat Mii by Cosmopolitan: prezzo da 12.600 euro
Ultimi arrivi

Seat Mii by Cosmopolitan: prezzo da 12.600 euro

Una citycar tutta al femminile realizzata in collaborazione con il mensile Cosmopolitan.

Seat Mii 2016: aggiornamenti in chiave tecnologica
Ultimi arrivi

Seat Mii 2016: aggiornamenti in chiave tecnologica

La "baby Seat" sta per ricevere un upgrade nella dotazione multimediale: le novità arriveranno già nei prossimi giorni, con prezzi da 10.500 euro.

Seat Mii by Cosmopolitan: nuova serie speciale in arrivo
Anteprime

Seat Mii by Cosmopolitan: nuova serie speciale in arrivo

Stile fashion e in linea con i gusti delle donne moderne: è questo la nuova Seat Mii by Cosmopolitan che si prepara al debutto a settembre.