Caterham al lavoro su nuovi modelli

Il marchio inglese Caterham, acquistato di recente dal Team Lotus F1, almplierà la propria gamma con nuovi modelli sportivi ispirati alla Seven.

Caterham al lavoro su nuovi modelli

di Giuseppe Cutrone

27 settembre 2011

Il marchio inglese Caterham, acquistato di recente dal Team Lotus F1, almplierà la propria gamma con nuovi modelli sportivi ispirati alla Seven.

L’acquisto di Caterham da parte del Team Lotus F1 darà i primi frutti prossimamente, quando alla Caterham Seven si aggiungeranno alcuni nuovi modelli che porteranno la casa inglese ad acquisire un nuovo spessore, potendo contare su una gamma più articolata rispetto a quanto avvenuto in passato.

Le ambizioni del Team Lotus F1 sono quindi molto consistenti e pare che il patron Tony Fernandes voglia puntare sull’espansione nel mercato, facendo probabilmente leva sul richiamo e sulla vetrina regalata dal mondo delle corse. I nuovi modelli di Caterham saranno progettati interamente dalla Caterham Technology and Innovation, divisione creata appositamente con l’obiettivo di realizzare motori e telai per le vetture stradali, che secondo quando spiegato dai responsabili della casa inglese saranno modelli sportivi e ispirati alla leggerezza, senza perdere di vista la filosofia minimalista che si può ritrovare nella Caterham Seven. In aggiunta, la nuove vetture dovranno avere, per quanto possibile, prezzi accessibili.

I vertici del gruppo si dicono molto fiduciosi sulla riuscita di questo programma di rafforzamento dell’offerta e, a conferma di quanto facciano sul serio, giunge notizia dell’assunzione di Tony Chute, già tra i protagonisti del progetto che ha dato alla luce la Lotus Elise e adesso scelto come capo progettista delle vetture stradali di Caterham.

No votes yet.
Please wait...