Honda CR-V Concept: il primo video ufficiale

In attesa di vederla nella sua forma definitiva al Salone di Los Angeles, Honda pubblica un inedito video sulla CR-V Concept.

Honda CR-V Concept: il primo video ufficiale

Tutto su: Honda CR-V

di Francesco Donnici

23 settembre 2011

In attesa di vederla nella sua forma definitiva al Salone di Los Angeles, Honda pubblica un inedito video sulla CR-V Concept.

Dopo aver diffuso una prima immagine ufficiale, Honda ha pubblicato in rete un video sulla CR-V Concept, svelando man mano l’alone di mistero che solitamente avvolge i prototipi prima del loro atteso debutto. Il concept che anticipa la futura generazione del SUV nipponico si presenta imponente e sportiva, con proporzioni che sembrano più generose rispetto al modello che sostituisce.

Il frontale importante, ma non troppo aggressivo si caratterizza per la nuova mascherina dotata di tre listelli cromati che avvolge la classica H dei modelli della Casa dell’Ala, mentre i nuovi proiettori dotati di tecnologia LED seguono le forme spigolose della calandra. La serie di cromature continua sui fari fendinebbia, separati da un bel paracolpi centrale, sulla cornice dei cristalli laterali e sui montanti del tetto, dando così alla CR-V l’impressione di essere una vettura di segmento premium molto curata. Un certo piglio sportivo arriva invece dalle grandi ruote in lega leggera a cinque razze che si sposano bene con la fiancate scolpite e le minigonne laterali di colore scuro come l’estremità dei parafanghi.

Rimane ancora un mistero invece il design dell’abitacolo: le uniche informazioni rilasciate dal costruttore giapponese parlano di un ambiente totalmente nuovo, realizzato per offrire ai propri passeggeri maggiore spazio e comfort. Secondo indiscrezioni l’inedito crossover Honda dovrebbe proporre una rinnovata versatilità offerta da tre file di sedili (la terza probabilmente optional), in grado di ospitare comodamente fino a sette passeggeri.

Per quanto riguarda l’offerta dei propulsori e gli altri dettagli meccanici della vettura, ritroviamo la stessa riservatezza che avvolge gli interni, anche se non è difficile immaginare che con ogni probabilità saranno riconfermati il turbodiesel 2.2 litri i-DTEC da 150 CV e 350 Nm e il benzina a fasatura variabile 2.0 litri i-VTEC, capace di erogare 150 CV e 192 Nm. Entrambi saranno abbinati ad un cambio manuale a sei rapporti (in opzione ci sarà un automatico) e come la maggior parte delle concorrenti a due tipi di trazioni: una anteriore e una integrale permanente.

La versione di serie della Honda CR-V verrà presentata in forma ufficiale durante il prossimo Salone di Los Angeles 2011 che si terrà dal 18 al 27 novembre, mentre la sua commercializzazione partirà all’inizio del prossimo anno.