Bmw Serie 1 multispazio: sfida aperta alla Classe B

Bmw è al lavoro su una variante multispazio della Serie 1. Tra le novità in arrivo la trazione anteriore e la motorizzazione 3 cilindri.

Bmw Serie 1 multispazio: sfida aperta alla Classe B

di Simonluca Pini

22 settembre 2011

Bmw è al lavoro su una variante multispazio della Serie 1. Tra le novità in arrivo la trazione anteriore e la motorizzazione 3 cilindri.

La nuova Bmw Serie 1 sarà prodotta entro il 2013 anche in versione multispazio. Arriva dalla Germania la conferma che i tecnici di Monaco di Baviera sono al lavoro su una versione caratterizzata dal maggior spazio a bordo rispetto al modello presentato al Salone di Francoforte.

Pronta a rubare clienti alle concorrenti Mercedes Classe B e Volkswagen Golf Plus, la nuova Bmw Serie 1 Multispazio dirà addio alla trazione posteriore e “sdoganerà” la trazione anteriore nella gamma del marchio tedesco. Le novità non si limiteranno al tipo di trazione scelta: sotto al cofano, oltre alla motorizzazioni già presenti nella gamma della nuova Serie 1, l’inedita monovolume compatta vedrà l’arrivo delle nuove unità 3 cilindri benzina e diesel.

La novità in arrivo tra due anni nelle concessionarie Bmw ha già creato però diverse lamentele: secondo gli appassionati la Bmw Serie 1 Multispazio non è sintonia con la filosofia del costruttore tedesco e andrebbe creato un marchio ad hoc per la produzione di veicoli a trazione anteriore.