Suzuki Swift Sport a Francoforte 2011

Motore 1.6 da 136 CV, look aggressivo, assetto ribassato e nuova sospensione multilink per la compatta sportiva giapponese

Suzuki Swift Model Year 2011

Altre foto »

La nuova generazione di Swift Sport farà il suo debutto mondiale al 64° Salone Internazionale dell'auto di Francoforte (IAA, 15-25 settembre). La nuova Suzuki Swift Sport è una compatta sportiva sviluppata sulla base della rinnovata Swift lanciata meno di un anno fa. Swift Sport ha un frontale aggressivo e un look deciso, dominato dalla grande griglia anteriore a nido d'ape e confermato dall'assetto ribassato.

La maggiore potenza - 100 kW (136 CV) a 6.900 giri/minuto e 160 Nm di coppia a 4.400 giri/minuto - e i bassi consumi sono sviluppati da un motore di 1.6 litri (M16A), evoluto nella direzione delle performance specificamente per Swift Sport. Il propulsore è accoppiato ad un cambio manuale a 6 rapporti, garantendo una dinamica di guida entusiasmante unita a bassi consumi e a un comfort di buon livello per i trasferimenti in autostrada.

Gli elevati livelli di sicurezza sono assicurati dalla scocca portante che raggiunge un alto coefficiente di assorbimento degli urti, da sette airbag (inclusi laterali, a tendina e ginocchia lato guida) e dall'ESP (Electronic Stability Program).

Se vuoi aggiornamenti su SUZUKI SWIFT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Luca Gastaldi | 24 agosto 2011

Altro su Suzuki Swift

Suzuki: protagonista al Motor Circus di Verona
Eventi

Suzuki: protagonista al Motor Circus di Verona

I prossimi 24 e 25 gennaio presso Veronafiere, Suzuki premierà i Campioni della stagione sportiva 2014 in occasione dell’evento promosso dall’ACI.

Nuova Suzuki Swift 4x4 DualJet: primo contatto
Ultimi arrivi

Nuova Suzuki Swift 4x4 DualJet: primo contatto

Un nuovo motore a corredo del piccolo samurai. La Suzuki Swift mette a frutto la tecnologia giapponese per preservare i consumi

Suzuki Swift: 4 milioni di unità vendute
Mercato

Suzuki Swift: 4 milioni di unità vendute

La Swift festeggia il traguardo dei 4 milioni d’unità raggiunto nel mese di agosto.