Fiat Uno Cabrio: video del prototipo

Arriva dal Brasile il primo video della nuova Fiat Uno Cabrio, un prototipo presentato al Salone di Buenos Aires.

Fiat Uno

Altre foto »

La Fiat Uno in Brasile è un'auto che strizza l'occhio ai giovani e le varie versioni che si sono susseguite dal momento della presentazione nel 2010 sono coerenti con questo target: la nuova Fiat Uno è stata realizzata anche in versione cabrio in veste di prototipo e, dopo le immagini ufficiali, è arrivato il primo video.

Testata in circuito, la Fiat Uno Cabrio dimostra di trovarsi a suo agio tra i cordoli grazie ad uno sterzo diretto e alla motorizzazione 1.4 turbo benzina, capace di trasmettere alle ruote anteriori la potenza di 152 cavalli. La velocità massima, limitata elettronicamente, è pari a 202 km/h. Attenzione però a non esagerare tra le curve: la Uno Cabrio è priva del controllo elettronico di stabilità ESP e il rischio di perdere il controllo ad alte velocità è elevato.

Se siete rimasti affascinati dalla nuova Fiat Uno Cabrio vi toccherà acquistare un biglietto aereo per il Brasile: la piccola scoperta, se prodotta in serie, verrà commercializzata esclusivamente in Sud America.

Se vuoi aggiornamenti su FIAT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Simonluca Pini | 29 luglio 2011

Altro su FIAT

Fiat Panda Natural Power, 80mila km percorsi con biogas fognario
Ecologiche

Fiat Panda Natural Power, 80mila km percorsi con biogas fognario

Una Fiat Panda Natural Power è pronta a effettuare un lungo test che prevede di coprire 80mila km alimentata con biometano prodotto da acque fognarie.

Fiat 500, la citycar celebra a Ginevra i suoi 60 anni
Ultimi arrivi

Fiat 500, la citycar celebra a Ginevra i suoi 60 anni

La Casa del Lingotto celebra i sessant’anni della fiat 500 con numerose iniziative e una serie speciale protagonista a Ginevra.

Marchionne: produzione Fiat Panda via da Pomigliano
Curiosità

Marchionne: produzione Fiat Panda via da Pomigliano

La Fiat Panda sarà assemblata in Polonia per destinare l’impianto di Pomigliano alla produzione di modelli più complessi.