Le ragazze del My Special Car Show 2015

Donne e motori anche nell’ultima edizione del My Special Car Show 2015

Le ragazze del My Special Car Show 2015

di Valerio Verdone

19 aprile 2015

Donne e motori anche nell’ultima edizione del My Special Car Show 2015

L’appuntamento imperdibile per gli amanti del tuning è tornato, il My Special Car Show apre i battenti per la tredicesima volta nei padiglioni del quartiere fieristico di Rimini Fiera. Appassionati curiosi, ma soprattutto amanti delle elaborazioni trovano in questa kermesse il loro ambiente naturale dove poter studiare le nuove tendenze in materia, conoscere prodotti nuovi e confrontare i loro lavori.

Ovviamente, non possono mancare le belle ragazze per un binomio quello composto da donne e motori, che si dimostra ancora una volta imbattibile! Ma analizziamo con ordine alcuni dei motivi per cui non è possibile mancare a questa manifestazione. Tra i punti di forza della kermesse riminese troviamo l’ormai consueto raduno Abarth, con le vetture dello Scorpione che accolgono gli spettatori attraverso il loro abbraccio pungente. La stessa Casa votata allo sport presenta uno stand dedicato dove i più audaci potranno misurarsi in una prova cronometrata nell’eseguire un pit-stop.

Ma non è tutto, i più coraggiosi potranno persino scendere in pista, nell’aera esterna, per provare l’ebbrezza di sedersi a fianco di un pilota professionista in un giro a tutta velocità a bordo della nuova 695 Biposto. Un’auto dai contenuti eccezionali, unica nel suo genere, che ha il pedigree di una vettura da corsa ma le credenziali per circolare su strada. Imperdibili infine, le evoluzioni degli stuntman di Mirabilandia, dei quod e delle Ape car modificate con motori da moto stradali e da cross, e lo spettacolo del drifting.