Chrysler: 18 nuovi modelli in arrivo

Molte le novità in arrivo da oltreoceano: secondo le ultime indiscrezioni arrivate, Chrysler sarebbe al lavoro su 13 nuovi modelli e 5 restyling.

Chrysler: 18 nuovi modelli in arrivo

di Simonluca Pini

27 July 2011

Molte le novità in arrivo da oltreoceano: secondo le ultime indiscrezioni arrivate, Chrysler sarebbe al lavoro su 13 nuovi modelli e 5 restyling.

C’è aria di fermento ad Auburn Hills: nel quartiere generale Chrysler i progettisti sono al lavoro su 18 vetture nuove , divise tra 13 modelli inediti e 5 restyling. Le novità riguarderanno tutti i modelli del gruppo, tra cui l’erede della Dodge Caliber realizzata partendo dal pianale dell’Alfa Romeo Giulietta.

Nonostante non si conosca ancora l’esatta lista dei nuovi modelli, la conferma della produzione di 18 novità conferma lo stato di salute di Chrysler: il gruppo “salvato” da Sergio Marchionne ha invertito la rotta in meno di 24 mesi, passando da un marchio vicino al fallimento ad un’azienda capace di genere utili.

E dall’altra parte dell’Oceano Atlantico cosa succede? La situazione a Torino è molto diversa: a Mirafiori si lavora sulla nuova Punto (battezzata progettualmente 316), la movolume L0 e la nuova Panda, attesa al debutto al Salone di Francoforte 2011 al via il prossimo 15 settembre. 

Sebbene i modelli previsti per l’Italia rientrino tra quelli promessi da Marchionne, la differenza di progetti “sul tavolo” (3 per Fiat contro i 18 americani) fa pensare che con il passare del tempo il baricentro del gruppo si stia spostando sempre di più verso gli Stati Uniti, relegando l’Italia e la sua industria ad un ruolo secondario.